Back to the top

I CORSI

I NOSTRI CORSI

Accanto alla attività concertistica, la banda organizza corsi di avviamento e perfezionamento per la cornamusa scozzese.
Vengono organizzati anche corsi di avviamento allo Scottish Snare Drum, dal Maestro Mauro Pambianchi. Il direttore della banda è il Maestro Alberto Massi, unico insegnante abilitato italiano. La sede operativa della banda e dei corsi di musica è la città di Nonantola (MO), presso la scuola di musica Officine Musicali in Piazza Ilaria Alpi, 1.

AVVIAMENTO ALLA CORNAMUSA

Il corso di cornamusa di primo livello, tenuto dal maestro Alberto Massi, è rivolto ai principianti. Dalla diteggiatura di base sul practice chanter e dai primi abbellimenti, si arriverà a fine anno ad eseguire i primi brani sulla cornamusa scozzese.

PERFEZIONAMENTO CORNAMUSA

Nel corso di perfezionamento, sempre insieme ad Alberto Massi, si imparano ed affinano le tecniche avanzate sulla cornamusa e focalizzando lo studio sul repertorio della banda di cornamuse scozzesi.

AVVIAMENTO ALLO SNARE DRUM

Lo snare drum, il rullante scozzese, è protagonista assoluto nella pipe band, sostenendo le cornamuse con la sua tipica sonorità forte e decisa. Potrai impararne la tecnica insieme al Mauro Pambianchi ed a tutto il drum corp.

Per informazioni sui corsi invia una mail all’indirizzo: segreteria@heartofitalypipeband.it oppure chiama il numero +39 347 2750938

GLI INSEGNANTI

ALBERTO MASSI

Ha iniziato lo studio della cornamusa scozzese nel 1991, grazie a due grandi appassionati toscani, Riccardo Bonanni e Francesco Focardi, fondatori del B.I.G. (Bagpipe Italian Group). Riccardo Bonanni è stato anche il suo primo maestro. In seguito egli è stato allievo del maestro bretone Bruno Le Rouzic. Nel 1977 ha potuto ricevere lezioni da Andy Hunter e da Brian Lamond. Nei suoi due successivi viaggi, 2000 e 2003, ha invece frequentato i corsi del National Piping Centre e, dopo aver ricevuto insegnamento da importanti maestri quali Willie Morrison, Colin MacLellan e Dougie Pincock, è divenuto allievo personale del grande Roderick MacLeod. Ha conseguito il “Performer’s certificate”, il “Senior Teaching Certificate” e di recente il titolo di “Graduate on Piping” secondo i criteri dettati dal Piping & Drumming Qualifications Board. Nel Marzo 2003 ha vinto Archie Kenneth Memorial Quaich, la più importante manifestazione mondiale di musica classica per cornamusa scozzese riservata ai non professionisti. Attualmente tiene corsi di insegnamento a Padova (Veneto Piping School), Modena (Heart of Italy Pipe Band), Roma (City of Rome Pipe Band), Bergamo (Orobian Pipe Band). L’attività concertistica si divide tra performance soliste e di gruppo; ha infatti collaborato con i gruppi Birkin Tree, Fianna, Fiamma e con i Whisky Trail. È inoltre autore di numerosi articoli riguardanti la storia e la tecnica della cornamusa nelle riviste Piping Times, Piping Today, Folk Bulletin, Utriculus. Ha di recente pubblicato il suo primo album dal titolo “A Call from Afar”. Ispiratore e principale autore della collana di CD Rom Tutorial dal titolo “The Great Highland Bagpipe” ha per la prima volta ivi mostrato un innovativo metodo di trascrizione del “pibroch” su spartito, metodo che consente di cogliere e rendere in sede interpretativa la effettiva durata delle note e quelle sfumature che altrimenti non sarebbero percettibili secondo il sistema di trascrizione “ufficiale” attualmente utilizzato.

MAURO PAMBIANCHI

A quattordici anni supera l’esame di ammissione al Conservatorio di Musica “G. Frescobaldi” di Ferrara, dove si diplomerà a ventidue anni e con il massimo dei voti, in strumenti a percussione sotto la guida del Prof. Bruno Cabassi. Durante gli otto anni di Conservatorio e i due anni supplementari di specializzazione per l’insegnamento, ha modo di approfondire l’attività concertistica in ambito classico e contemporaneo con vari gruppi musicali da camera, l’ Orchestra Sinfonica del Conservatorio, l’ Orchestra Estense, l’Orchestra Dante Alighieri di Ravenna, il Quartetto di Percussioni del Conservatorio di Ferrara e l’ A Rythmic Percussion Trio. Dal 1993 al 2002 si esibisce come percussionista nel gruppo “Giovani ’90”, compagnia teatrale che, proponendo vari musical, effettuerà varie tournée in Italia e negli Stati Uniti con la partecipazione di artisti di fama internazionale. Nel 1997 partecipa con la Banda Filarmonica di Rosolina (RO) ai Concerti per la Pace in Croazia, un anno dopo la fine della guerra nella ex Jugoslavia. Nel 1998 viene scelto come percussionista per l’ Orchestra Giovanile Italiana, dopo aver sostenuto e superato il relativo concorso tenutosi presso la sede Rai di Roma. Tiene seminari e lezioni-concerto in vari istituti scolastici ed è attivo come compositore per strumenti a percussione (alcuni brani sono stati eseguiti in prima assoluta al Teatro Comunale di Ferrara), oltre ad essere uno dei compositori delle musiche dei Cisalpipers. Nell’ottobre del 2019 ottiene il certificato di quinto livello in Scottish Snare Drum presso il National Piping Centre di Glasgow (Scozia), dopo aver frequentato lezioni con gli insegnanti Eilidh Young e Gus Sicard. Dal 2018 comincia la collaborazione con la Heart of Italy Pipe Band come lead drummer e con l’associazione culturale Le Cornamuse di Reitia (Veneto Piping School) come insegnante di Pipe Band Drumming.

© 2019 - Associazione Musicale Heart of Italy Pipe Band - Sede Legale: Stradello Fossa Gazzuoli, 130/1 - 41123 Modena (MO) CF: 94187210367 P.IVA: 03711950364